Primary Blog/Gestione del Team/Come Gestire i Conflitti all'Interno del Team

Come Gestire i Conflitti all'Interno del Team

Tuesday, April 09, 2024

Come Calmare la parte primitiva del nostro cervello e Gestire un Conflitto


Essere un Negoziatore d'Affari Significa Saper Comunicare

I conflitti possono sorgere in qualsiasi momento, sia negli affari che nelle relazioni personali.

I conflitti sono sani e dovrebbero essere gestiti con calma, non con aggressività.

Quando le situazioni con i vostri clienti diventano tese, ricordate che è meglio ascoltare piuttosto che parlare.

Se rimanete calmi e ascoltate attivamente ciò che la persona sta dicendo e, se non siete d'accordo con loro, rispondete con calma.

Vi presenterete come più affidabili e compassionevoli se seguirete questo approccio. Quando vi trovate in mezzo a un conflitto, cercate di evitare di fare supposizioni su ciò che sta accadendo.

È facile saltare a conclusioni quando si è sconvolti e si desidera che qualcun altro sia in colpa, ma è meglio fare un passo indietro e guardare tutte le parti della situazione prima di reagire.

È difficile rimanere calmi, ma è importante.
Questo vi aiuterà a gestire la situazione in modo più efficace ed evitare di prendere decisioni avventate. Se avete un conflitto con un cliente, provate a parlare di ciò che è successo.
Chiedete loro come si sono sentiti riguardo alla situazione e perché hanno reagito in quel modo.

Questo darà a entrambi l'opportunità di esprimere i vostri sentimenti apertamente, rendendo così più facile risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere in seguito.

Se non potete parlare con l'altra persona, provate a scrivere i vostri pensieri.
Questo vi aiuterà a sfogare le frustrazioni in modo che non si accumulino all'interno fino a esplodere in un secondo momento. Potete anche provare a usare l'umorismo come modo per alleggerire la tensione. L'umorismo può essere un ottimo modo per rompere il ghiaccio, specialmente se vi trovate in una situazione in cui tutti si sentono tesi.
Questo non significa prendere in giro o deridere, ma piuttosto trovare un modo per ridere della situazione e alleggerire il problema. Questo aiuta tutti a rilassarsi e a vedere che il problema non è così grande come pensavano.

Uno degli errori peggiori che le persone commettono quando si verifica un conflitto è sentirsi attaccati e quindi chiudersi.

Si è dimostrato che in queste situazioni ascoltiamo solo pochi secondi della conversazione e sentiamo il bisogno di difenderci.
Questo ci porta a discutere e difendere la nostra posizione su ciò che è accaduto. Non ascoltiamo più, ci concentriamo su ciò che vogliamo dire dopo per vincere la discussione.
Spesso cerchiamo di vincere la discussione e non troviamo una soluzione al problema. Quando ci sentiamo attaccati, ci chiudiamo e questo ci fa perdere la capacità di ascoltare e comprendere ciò che gli altri stanno dicendo.
Quello che consiglierei è di ricordare sempre che la cosa più importante in un conflitto è far dire all'altra persona come si sente.

Poi assicuratevi di poter ascoltare, comprendere e mostrare empatia. Non importa se siete in colpa o meno, mostrando empatia aiuterete a risolvere il conflitto senza bisogno di discussioni.

Il passo successivo è trovare una soluzione che funzioni per entrambi.
Potete farlo ponendo domande come "Se facessimo questo, cosa accadrebbe?".

In questo modo, entrambi vi sentirete ascoltati e compresi mentre allo stesso tempo trovate una soluzione che funziona per tutti.

È importante notare che se una soluzione non funziona per entrambe le parti, non è affatto una buona soluzione. In questo caso, dovete ricominciare da capo con il primo passo: ascoltare.

Dove la Bellezza Incontra il Successo

f4548497a38b4f3b8edfc47fbba9bcb6__3_-removebg-preview png

Home
About Us
Contattaci
Prodotti
Nuove Tendenze

social

Lab012 Tutti i diritti Riservati.

Lab012 srl sede operativa Via Veneto 17/A, 36015 Schio (VI).
Sede legale Via Palazzina 33, 36073 Cornedo vicentino (VI) PIVA 04456490244 Capitale sociale interamente versato 10'000€

Privacy e Condizioni del Servizio